• Nuovo

MOZART: Requiem in re minore - K. 626

Esecutore: Edith Mathis, soprano; Julia Hamari, contralto; - Wiener Philharmoniker, Karl Bohm

Autore: Mozart

Numero dischi: 1

Barcode: 4907034224708

Esoteric
SACD Ibrido
2023
ESSG90269
2023-01-01
65,00 €
Tasse incluse
Quantità
 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €

 

Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi

 

Spedizione in 1 giorno lavorativo

SACD ibrido stereo in tiratura limitata

L’esclusivo procedimento di rimasterizzazione della Esoteric per ottenere una qualità sonora senza confronti

Rimasterizzazione DSD

Stampa giapponese e lussuoso digipack con strip obi: un SACD ibrido semplicemente irraggiungibile

Questo SACD ibrido contiene uno strato Red Book Stereo CD, che può essere riprodotto da qualsiasi lettore CD

Questo imperdibile disco presenta la leggendaria interpretazione del Requiem di Mozart registrata il 13 e il 14 aprile del 1971 nella Sala Grande del Musikverein di Vienna da uno sceltissimo cast di solisti e dai Wiener Philharmoniker diretti da Karl Böhm.

Una imperdibile serie di capolavori classici

La ristampa di una serie di leggendarie registrazioni storiche effettuata dall’etichetta Esoteric ha attirato una vasta attenzione sia da parte del pubblico sia dalla critica, che hanno apprezzato molto il suo rigoroso impegno nel ricreare l’immagine sonora del master originario e nell’aumentare la qualità sonora utilizzando la tecnologia del SACD ibrido. Questa serie è il primo progetto editoriale su SACD ibrido dedicato interamente a registrazioni storiche, che sono diventate ineludibili pietre miliari dei cataloghi discografici fin dalla loro prima uscita.

Per raggiungere la qualità sonora più alta possibile, la Esoteric ha deciso di utilizzare il suo esclusivo processo di rimasterizzazione, che vi permetterà di scoprire una nuova frontiera della riproduzione sonora di dischi meritatamente famosi in tutto il mondo.

Scoprite da voi stessi…

Vi invitiamo a scoprire questa leggendaria interpretazione ascoltando questo SACD ibrido. Questo invito vale non solo per gli appassionati alle prime armi, ma anche – e forse soprattutto – per coloro che conoscono bene questo disco, per averlo già ascoltato parecchie vole su altri supporti. Tutti non potranno celare la propria meraviglia nello scoprire l’anima che si cela dietro queste note, che non è mai riuscita a emergere pienamente in nessuna ristampa pubblicata in precedenza.

Il processo di rimasterizzazione è stato curato da:

Producer: Motoaki Ohmachi (Esoteric Company)

Mastering Engineer: Masaya Tohno (Esoteric Company)

Technical Manager: Tetsuya Kato (Esoteric Company)

L’impianto usato per questa rimasterizzazione

L’obiettivo primario di ogni processo di rimasterizzazione della Esoteric è quello di avvicinarsi il più possibile all’immagine sonora dei master originali. Per questa sessione di rimasterizzazione sono stati utilizzati gli straordinari convertitori analogico/digitale modello Grandioso D1X della Esoteric, il generatore di master clock modello Grandioso G1X e i cavi di interconnessione Mexcel della Esoteric. Questo insieme di componenti di altissima qualità ha dato un contributo determinante a ricreare la straordinaria qualità sonora del master originale.

Edith Mathis, Julia Hamari, Wieslaw Ochman, Karl Ridderbusch

Konzertvereinigung Wiener Staatsopernchor, Wiener Philharmoniker, Karl Böhm, direttore

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)

Requiem in re minore K. 626

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward