BEATLES: The White Album

Esecutore: The Beatles

Autore: Beatles

Numero dischi: 2

Barcode: 0602567696865

LP
Pop/Rock
2020
ASLP67696
2020-03-01
55,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non disponibile

  • done Spedizione gratuita per ordini superiori a 70 €
  • done Dischi al sicuro grazie ai nostri imballaggi
  • done Spedizione in 1 giorno lavorativo

Il mitico White Album dei Beatles in un nuovissimo mix stereo su doppio LP da 180 grammi

Un titolo premiato con 19 Dischi di Platino, con vendite certificate dalla RIAA

Stampa effettuata presso la Quality Record Pressings

Questo album compare al decimo posto della classifica dei 500 Dischi più grandi di tutti i temi di Rolling Stone

«Se desiderate verificare in quattro e quattr’otto se possono piacervi i remix dei Beatles realizzati da Giles Martin, vi consiglio di ascoltare per prima cosa “Long, Long, Long”. Se non dovesse piacervi questo brano, è molto probabile che non incontrino il vostro gusto nemmeno gli altri brani. In ogni caso, a mio modo di vedere questo remix è di gran lunga superiore rispetto a quello proposto dai due dischi Top Loader originali stampati nel Regno Unito di cui sono in possesso, grazie a un’immagine sonora più ampia e trasparente, con un George Harrison reso in maniera quasi olografica di fronte a voi e una restituzione tridimensionale assolutamente non presente nella stampa originale […] Martin decise di non toccare nessuno degli elementi che gli ascoltatori di lunga data trovavano familiari e non rinunciabili. In ogni caso, il timbro delle voci appare più ricco, più morbido e più fedele della stampa originale […] Detto questo, questa ristampa non presenta la stessa qualità sonora dei dischi originali stampati a suo tempo in Inghilterra, un obiettivo che comunque non si erano nemmeno posti. Nonostante questo, questo disco rimane fedele alla spirito dell’album originale, anche perché Martin non poteva poi fare molto per apportare variazioni significative» (Michael Fremer, Analogplanet.com; 23 ottobre 2018). «“Happiness is a Warm Gun” e “Martha My Dear” presentano un’immagine sonora consistente e perfettamente definita. Quando la band intona “Take a good look around you” mi sono venuti i brividi. Un disco davvero imperdibile» (Sasha Matson, Stereophile.com; 11 novembre 2018). Esattamente 50 anni dopo la prima uscita del disco eponimo dei Beatles (che in seguito avrebbe acquisito una fama internazionale con il nome non ufficiale di White Album, per via della sua copertina bianca), i Fab Four sono stati giustamente celebrati con una specialissima ristampa per l’anniversario, con un nuovissimo mix e una serie di demo e di brani rimasti fino a questo momento del tutto inediti. I 30 brani in programma in questo imperdibile disco sono stati di nuovo missati sia in stereo sia in surround 5.1 dal producer Giles Martin, figlio di George Martin, il producer che ha curato la prima uscita di questo disco, e dal mix engineer Sam Okell a partire dai nastri originali a quattro e a otto piste. Il White Album – che in origine avrebbe dovuto portare il titolo The Beatles, ma che è passato alla storia con questo nome, a causa della sua copertina bianca – presenta parecchi brani di grande successo, con “Back in the USSR”, “While My Guitar Gently Weeps”, “Helter Skelter” e “Revolution I”, che costituiscono solo la punta dell’iceberg. Ogni brano è entrato nel cuore di qualcuno, da “Savoy Truffle” a “Dear Prudence”. Nell’introduzione a questa nuova edizione del White Album, Paul McCartney ha scritto: «Abbiamo lasciato la Sgt. Pepper’s Band per andare a suonare nei radiosi Campi Elisi e oggi stiamo andando alla scoperta di nuovi territori, senza avere una mappa a guidarci». Questa ristampa celebrativa viene presentata dalla Analogue Pressings in un lussuoso cofanetto di due LP da 180 grammi, stampati con la massima cura possibile dalla Quality Record Pressings. Questo cofanetto comprende le riproduzioni dall’album originale di quattro ritratti patinati a colori di John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr, il testo di tutti i brani e un poster. Il White Album è stato il primo disco dei Beatles pubblicato dall’etichetta della band Apple Records. Pubblicato sia stereo sia mono nel regno Unito e solo stereo negli Stati Uniti, questo cofanetto doppio divenne subito un bestseller, entrò immediatamente al primo posto nelle hit-parade inglesi e mantenne il vertice per otto delle 22 settimane in cui rimase in classifica. Il White Album debuttò al primo posto anche nelle classifiche americane, mantenendo la prima posizione per nove delle 65 settimane di permanenza in classifica. Negli Stati Uniti il White Album ottenne ben 19 Dischi di Platino certificati dalla RIAA e nel 2000 fu accolto nella Grammy Hall of Fame della Recording Academy, che riunisce gli album dalla qualità duratura e di particolare significato storico.

The Beatles

Lato A

Back In The U.S.S.R.

Dear Prudence

Glass Onion

Ob-La-Di, Ob-La-Da

Wild Honey Pie

The Continuing Story Of Bungalow Bill

While My Guitar Gently Weeps

Happiness Is A Warm Gun

Lato B

Martha My Dear

I’m So Tired

Blackbird

Piggies

Rocky Racoon

Don’t Pass Me By

Why Don’t We Do It In The Road?

I Will

Julia

Lato C

Birthday

Yer Blues

Mother Nature’s Son

Everybody’s Got Something To Hide Except Me And My Monkey

Sexy Sadie

Helter Skelter

Long, Long, Long   

   

Lato D

Revolution 1

Honey Pie

Savoy Truffle

Cry Baby Cry

Revolution 9

Good Night

16 altri prodotti nella stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

arrow_upward